Antonello Venditti: Le Frasi d’amore

5897

1. “Tu sei dentro di me come l’alta marea che scompare e riappare portandoti via. Sei il mistero profondo, la passione, l’idea sei l’immensa paura che tu non sia mia. Lo so lo sai il tempo vola ma quanta strada per rivederti ancora per uno sguardo per il mio orgoglio… quanto ti voglio”

Alta Marea – Antonello Venditti

2. “Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano amori indivisibili, indissolubili, inseparabili. Ma amici mai per chi si cerca come noi
non e’ possibile”

Amici Mai – Antonello Venditti

3. “21 mondi fra me e te, 21 figli per ogni mano se avessi un fiume te lo darei e questa pietra sarebbe grano, in nome dell’amore, oh dell’amore io combatterò, sì, per amore”

21 modi per dirti ti amo – Antonello Venditti

4. “E se il nostro poi non fosse amore giuro io non ti lascerei anche se pensi che di te non me ne importa niente. Anche se non fossi un angelo io non ti cambierei perché sei bella bella bella … bella come sei sei bella come ti vorrei …”

Che tesoro che sei – Antonello Venditti

5. “Lo sai o non lo sai, che per me sei sempre tu la sola, chiama quando vuoi, basta un gesto forse una parola, che non c’è sesso senza amore, è dura legge nel mio cuore, che sono un’anima ribelle”

Ricordati di me – Antonello Venditti

6. “E’ ritornato il tempo di stare ancora insieme. La notte passerà e non avrò paura di restare qui come ogni notte ad aspettarti sì io resto qui, mitico amore. Amore, amore, amore, io ti ringrazio di questo tempo e questo spazio mitico sogno dell’universo ecco mi sono ancora perso”

Mitico Amore – Antonello Venditti

7. “Vivere con te è stata una partita il gioco è stato duro, comunque sia finita ma sarà la notte magica o forse l’emozione io mi ritrovo solo davanti al tuo portone”

Ci vorrebbe un amico – Antonello Venditti

8. “Mille nuovi amori cercherò per non amarti più ma mai nessuna al mondo sarai tu. E stanotte la passi con lui ma ogni cosa ti parla di noi ogni frase, ogni gesto che fai è già stato vissuto da noi”

Ogni volta – Antonello Venditti