The Smiths – There Is A Light That Never Goes Out

0
61

Ecco il video e il testo di una delle più belle canzoni scritte
dai The Smiths

Take me out tonight
Where there’s music and there’s people
And they’re young and alive
Driving in your car
I never never want to go home
Because I haven’t got one
Anymore

Take me out tonight
Because I want to see people and I
Want to see life
Driving in your car
Oh, please don’t drop me home
Because it’s not my home, it’s their
Home, and I’m welcome no more

And if a double-decker bus
Crashes into us
To die by your side
Is such a heavenly way to die
And if a ten-ton truck
Kills the both of us
To die by your side
Well, the pleasure – the privilege is mine

Take me out tonight
Take me anywhere, I don’t care
I don’t care, I don’t care
And in the darkened underpass
I thought oh God, my chance has come at last
(but then a strange fear gripped me and I
Just couldn’t ask)

Take me out tonight
Oh, take me anywhere, I don’t care
I don’t care, I don’t care
Driving in your car
I never never want to go home
Because I haven’t got one, da…
Oh, I haven’t got one

And if a double-decker bus
Crashes into us
To die by your side
Is such a heavenly way to die
And if a ten-ton truck
Kills the both of us
To die by your side
Well, the pleasure – the privilege is mine

Oh, there is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out
There is a light and it never goes out

TESTO IN ITALIANO

Portami fuori stasera
Dove c’è musica e ci sono persone
Che sono giovani e vive
In giro con la tua macchina
Non voglio ritornare a casa mai e poi mai
Perchè non ne ho più una
Ormai

Portami fuori stasera
Perchè voglio vedere gente
E voglio vedere vita
In giro con la tua macchina
Oh ti prego, non portarmi a casa
Perchè non è più la mia casa, è la loro
Casa, e io non sono più il benvenuto

E se un autobus a due piani
Si schiantasse contro di noi
Morire al tuo fianco
È un modo così paradisiaco di morire
E se un camion di dieci tonnellate
Ci uccidesse entrambi
Morire al tuo fianco
Beh, il piacere, il privilegio è il mio

Portami fuori stasera
Portami ovunque
Non mi importa, non mi importa, non mi importa
E nel sottopassaggio buio
Pensai “Oh Dio, alla fine è arrivata la mia occasione!”
(Ma poi una strana paura mi ha afferrato
E proprio non sono riuscito ad aprire bocca)

Portami fuori stasera
Oh, portami da qualsiasi parte
Non mi importa, non mi importa, non mi importa
In giro con la tua macchina
Non voglio ritornare a casa mai e poi mai
Perchè non ne ho più una
Oh, non ne ho una

E se un autobus a due piani
Si schiantasse contro di noi
Morire al tuo fianco
È un modo così paradisiaco di morire
E se un camion di dieci tonnellate
Ci uccidesse entrambi
Morire al tuo fianco
Beh, il piacere, il privilegio è il mio

Oh, c’è una luce che non si spegne mai
C’è una luce che non si spegne mai
C’è una luce che non si spegne mai
C’è una luce che non si spegne mai
C’è una luce che non si spegne mai
C’è una luce che non si spegne mai
C’è una luce che non si spegne mai
C’è una luce che non si spegne mai