Frah Quintale – Hai Visto Mai

0
879

Ecco il video e il testo di una delle più belle canzoni scritte di Frah Quintale.

Hai visto mai?
Uno come me
Sciogliersi come neve al sole
Prendersi cura delle altre persone
O preoccuparsi delle proprie cose

Hai visto mai?
Uno come me
Avere cura di come si veste
Portare vino e regali alle feste
Fare la faccia di chi si diverte

Hai visto mai?
Gli occhi di chi ha visto tutto
O forse solo si accontenta
Ma pensa che tu sia stupenda (che tu sia stupenda)

Hai visto mai?
Un uomo che perde sangue
Rosso come le tue guance
E non guarire mai più (mai più)

Cercavo solo di non annoiarmi in mezzo a quella gente così diversa
Ma in fondo non siam poi così distanti, la bella vita in un mondo di merda

Hai visto mai?
Uno come me
Fare slalom fra le persone, per venire lì a salutare
Come se tu fossi una statua da adorare

Hai visto mai?
Uno come me
Voler salvare animali e foreste
Cercando briciole del tuo interesse, fingersi un altro per averti per sempre

Hai visto mai?
Gli occhi di chi ha perso tutto
Pur di essere alla tua altezza
E ora balla senza testa al centro della tua festa

Hai visto mai?
Un uomo che perde sangue
Strisciare sulle sue gambe
Non camminare mai più (mai più)

Io non sapevo come comportarmi in mezzo a quella gente così diversa
Ed il motivo se siamo distanti è la bella vita in un mondo di merda

Io c’ho provato a essere come lui, perfetto
Ed era chiaro non avresti scelto me, però nessuno me l’ha detto, nessuno me l’ha detto, nessuno me l’ha detto
Che se un motivo se siamo distanti è la bella vita in un mondo, in un mondo di…

Ha visto mai?
Uno come me
Rinunciare a delle persone
Rifiutarne la compassione
Rendersi conto che si stava meglio altrove