Daniele Silvestri – Occhi Da Orientale

0
51

Ecco il video e il testo di una delle più belle canzoni scritte da Daniele Silvestri

Occhi da orientale che raccontano emozioni 
Sguardo limpido di aprile di dolcissime illusioni 
Tutto scritto su di un viso che non riesce ad imparare 
Come chiudere fra I denti almeno il suo dolore 
Più di cinquecento notti già mi sono innamorato 
Di una bocca appena aperta di un respiro senza fiato 
Se potesse questo buio cancellare l’universo 
Forse ti potrei guardare e non sentirmi così perso

Ma tu dormi ancora un po’ non svegliarti ancora no 
Ho paura di sfiorarti e rovinare tutto 
No, tu dormi ancora un po’ ancora non so 
Guardarti anch’io nel modo giusto 
Nei tuoi occhi disarmanti

Sono occhi di ambra lucida tra palpebre di viole 
Sguardo limpido d’aprile come quando esce il sole 
Ed io sarò la nuvola che ti terrà nascosta 
Perché gli altri non si accorgano di averti persa

Ma tu dormi ancora un po’ non svegliarti ancora no 
Ho paura di sfiorarti e rovinare tutto 
No, tu dormi ancora un po’ ancora non so 
Guardarti anch’io nel modo giusto

Nei tuoi occhi innocenti disarmanti devastanti 
Quei tuoi occhi che ho davanti 
Tienili chiusi ancora pochi istanti

Occhi da orientale che raccontano emozioni 
Ed io cos’altro posso fare io posso scrivere canzoni 
I tuoi occhi

Se potesse questa musica annullare l’universo 
Forse ti potrei guardare e non sentirmi perso 
Nei tuoi occhi
Disperso
Nei tuoi occhi.